Il documento della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica “Identità e Missione del Fratello Religioso nella Chiesa” –  pubblicato il 4 ottobre 2015 – propone una riflessione sull’identità del religioso fratello e sul valore e sulla necessità di questa vocazione. La struttura del documento presenta i fratelli religiosi all’interno della Chiesa-Comunione, come parte dell’unico Popolo di convocati, nel quale sono chiamati ad irradiare la ricchezza della loro particolare vocazione; e, seguendo le tre dimensioni con cui la Chiesa-comunione presenta se stessa, affronta l’identità del fratello come mistero di comunione per la missione.

Al centro di tutto vi è l’identità del religioso fratello costituita dalla fraternità mediante il dono che riceve (mistero), mediante il dono che condivide (comunione) e mediante il dono che consegna (missione). Come essere fratelli oggi? Il documento prova infine ad offrire utili spunti per rispondere a tale domanda.

Scarica il documento